LO STATUTO DEL COMUNE DI OLTRESSENDA ALTA

L’art. 6 del D. Lgs. n. 267/2000 prevede che il Comune, attraverso il proprio Statuto, stabilisca le norme fondamentali dell’organizzazione dell’Ente e, in particolare , specifichi le attribuzioni degli organi e le forme di garanzia e di partecipazione delle minoranze, i modi di esercizio della rappresentanza legale dell’Ente, anche in giudizio. Lo Statuto stabilisce altresì i criteri generali in materia di organizzazione dell’Ente, le forme di collaborazione fra Comuni e Province , della partecipazione popolare , del decentramento, dell’accesso dei cittadini alle forme e ai procedimenti amministrativi, lo stemma e il gonfalone.

Il Comune di Oltressenda Alta ha approvato il proprio Statuto Comunale con deliberazioni del Consiglio Comunale n. 3 del 16 gennaio 2003 e n. 7 del 06 febbraio 2003, e successivamente integrato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 27 del 28 novembre 2005.

I REGOLAMENTI COMUNALI

L’art. 7 del D. Lgs. n. 267/2000 prevede che il Comune, nel rispetto dei principi fissati dalla legge e dello Statuto, adotti Regolamenti nelle materia di propria competenza ed in particolare per l’organizzazione e il funzionamento delle Istituzioni e degli organismi di partecipazione, per il funzionamento degli organi e degli uffici e per l’esercizio delle funzioni.

Si riportano di seguito i Regolamenti comunali di maggiore interesse per i cittadini:

REGOLAMENTO I.C.I. – Oggetto, ambito di applicazione, soggetti passivi, modalità di versamento e altre istruzioni per il calcolo e il versamento dell’Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.).
REGOLAMENTO S.A.D. – Regolamento per il funzionamento del servizio di assistenza domiciliare per anziani e disabili – programmazione, organizzazione e gestione operativa del servizio.
REGOLAMENTO DELLE FUNZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE – Organizzazione e funzionamento del Consiglio Comunale.
REGOLAMENTO PER IL TRANSITO SULLE STRADE AGRO-SILVO-PASTORALI – Nuovo regolamento per il transito sulle strade agro-silvo-pastorali comunali denominate Spinelli/Moschel e Dosso/Colle Palazzo/Campello (aggiornato 2010).
REGOLAMENTO SULL’ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI – Nuovo regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi comunali, aggiornato con deliberazione di Giunta Comunale n. 38 del 21.12.2010.
REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEI FUNGHI EPIGEI – Nuovo Regolamento per la raccolta funghi sul territorio comunale.
REGOLAMENTO I.M.U. – Regolamento per l’applicazione dell’imposta municipale propria – IMU.

Piano Triennale Prevenzione Corruzione 2014/2016

Codice di comportamento dipendenti comunali

D.Lgs. 267/2000

Relazione del responsabile della prevenzione della corruzione – 2014

Piano Triennale Prevenzione Corruzione 2015-2017

Piano di Informatizzazione